I MERLETTI DI VENUS

L’industria francese del merletto spera che la scelta della “Venere Nera” del tennis di indossare al Roland Garros un completino impreziosito dalle “dentelles” rilanci il proprio prodotto

Be Sociable, Share!

Stilista di se stessa, la “Venere” del tennis è orgogliosa dell’effetto che il suo abitino di pizzo da ballerina di Can Can sta avendo sui suoi fans. In molti la trovano sublime ma anche parecchio osée, per la sua scelta di indossare culotte aderentissime e dello stesso colore della sua pelle d’ebano che causano uno stupefacente effetto nude-look. Malgrado sia uscita prematuramente dallo Slam sul “rosso”, a Parigi ancora si parla del suo stile burlesque, e non solo al Roland Garros.

L’industria del tradizionale pizzo di cotone francese, ormai affossato dalle più economiche e sinteticissime versioni di pizzo cinese, ha fatto sapere di sperare molto in un revival del proprio prodotto grazie al sexy-completino della Williams, con la quale si offre addirittura di collaborare per la realizzazione di una nuova linea. “Nessuno prima aveva usato il pizzo nel tennis come ho fatto io, ed era da molto che avevo questa idea in testa”. “Venus ha talento, deve assolutamente continuare a studiare moda” ha dichiarato la direttrice di uno degli ultimi atelier che ancora utilizza l’originale pizzo “Made in France”.

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.